Translate

giovedì 15 maggio 2008

Filatura della lana

Esattamente una settimana fa ho finito un corso di 3 pomeriggi per imparare a filare la lana a mano con l'arcolaio (in dialetto firadéll). Qui di fianco si vede quello che ho usato io: di fabbricazione artigianale, nuovo ma riprodotto da un vecchio modello. Un grazie al signor Franco che ce ne messi a disposizione alcuni per poter fare il corso.
E un grande grazie a Bruna, che pazientemente ci ha saputo insegnare questi gesti, che sembrano facili ma non lo sono affatto. Ma quando si riesce a capire come funziona, é bello filare e molto rilassante. Ho voluto imparare a filare la lana, perché altrimenti nessuno più, fra un po' di tempo, lo saprà fare. E sarebbe un vero peccato che questo sapere vada perso.

Qui di fianco mi vedete concentrata sul mio lavoro.













Qui invece c'é il risultato: le diverse lane filate e un piccolo provino a maglia per vedere l'effetto finale.




E' stato proprio un bel corso grazie anche alle altre simpatiche partecipanti.

19 commenti:

  1. Cara Claudia,
    ho fatto un brevissimo corso di filatura della lana (3 ore) e sarei interessata ad approfondire l'argomento. Mi può dare indicazioni su questo corso a cui ha partecipato? Grazie infinite
    Blandina da Firenze

    RispondiElimina
  2. Cara Blandina,

    ti ringrazio per aver visitato il mio blog. Questo corso é stato molto interessante, ma probabilmente per te é un po' fuori mano: infatti lo abbiamo fatto qui vicino a casa mia, però io abito in Svizzera. Se vuoi altre informazioni comunque fammi sapere. Un caro saluto da Claudia

    RispondiElimina
  3. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  4. Ciao, Claudia... Ho visto il tuo blog ed è stata una delle mie scelte per il premio "Arte Y Pico"... Se vuoi passa nel mio blog a prendere l'immagine da mettere nel tuo blog. Complimenti per le tue creazioni!

    RispondiElimina
  5. Ciao Patrizia, grazie per la tua visita e per l'assegnazione del premio. Ti assicuro che non conoscevo questa cosa, ho dovuto andare a guardare di cosa si tratta. Comunque grazie 1'000 di nuovo. Ho anche trovato il tuo blog, appena avrò un po' di tempo di garantisco che ci curioserò un po' più approfonditamente. Ho dato anch'io il premio a 5 blog: é un'idea carina, più che altro per farsi conoscere da più gente possibile. Un feltroso abbraccio da Claudia

    RispondiElimina
  6. ciao! ho letto con interesse del corso di filatura delle lana e vorrei pregarti di farmi avere delle informazioni più dettagliate. infatti, sto cercando un corso di filatura da seguire quest'estate insieme a due mie amiche. purtroppo non riesco a trovarne uno qui in italia. il mio indirizzo è vetrofibra@gmail.com
    grazie.
    ursula

    RispondiElimina
  7. prima o poi anch'io voglio imparare a filare la lana mi affascina troppo la cosa!!!

    RispondiElimina
  8. buona sera, sono max vismara e sono capitato su questo blog alla ricerca di persone che sappiano filare lana alla vecchia maniera "arcolaio" sono di ravenna ma non ho problemi a recapitare materiale da filare a mezzo corriere, se qualcuno desidara ulteriori info mi può contattare alla mia e-mail oppure sul mio sito ci sono i recapiti
    www.dicasavismara.com
    grazie e scusate l'intromissione.

    RispondiElimina
  9. Salve Max, la ringrazio per la sua visita al mio blog. Purtroppo però non credo di poterla aiutare: io ho solo fatto un piccolo corso di filatura, più che altro per curiosità e per imparare come fare, ma sicuramente non ho né il tempo né le capacità di filare lana su commissione. Se venissi a sapere di qualcuno che potrebbe occuparsene, le farò sicuramente sapere.
    Cordiali saluti.

    RispondiElimina
  10. LA RINGRAZIO MOLTO PER AVERMI RISPOSTO, PER IL MOMENTO NON AVREI MOLTO MATERIALE DA FARE FILARE, STIAMO INTRAPRENDENDO UNA PICCOLA ATTIVITà E MI SERVONO COLLABORATORI CHE SAPPIANO LAVORARE LANA E FELTRO, LE SONO MOLTO GRATO SE "AMPLIFICHERà" LA MIA VOCE, CHIUNQUE FOSSE INTERESSATO O SEMPLICEMENTE CURIOSO MI PUò CONTATTARE OPPURE MI PUò LASCIARE UN MESSAGGIO E SARò IO A RICHIAMARE.
    GRAZIE DI TUTTO.
    MAX

    RispondiElimina
  11. ciao, volevo avere qualche informazione/contatto su chi ha tenuto il corso di filatura che hai seguito, anche se siete in svizzera...sono alla disperata ricerca di qualcuno che mi possa insegnare...
    grazie mille
    R.
    crc80@libero.it

    RispondiElimina
  12. Salve e complimenti.Potresti fornirci i dati di chi costruisce gli arcolai?
    Ciao e grazie
    Orlini Franca

    RispondiElimina
  13. Salve Franca, se mi rimandi un messaggio con il tuo indirizzo email ci possiamo sentire. Naturalmente non lo pubblicherò!!!

    A presto!

    Claudia

    RispondiElimina
  14. Ciao, complimenti!
    Anch'io filo la lana (per hobby) e poi la tingo con le erbe. Vorrei tanto che questa tradizione non si perdesse. In Italia dove vivo siamo pochi sperduti nel deserto. In Svizzera credo che vada un po' meglio.
    Sto cercando di far partire un gruppo di filatrici su Yahoo, ma si fa una faticaccia.
    Ciao
    Anna Maria

    RispondiElimina
  15. Beata te!!!
    Io stò cercando da un pò qualche volenteroso che abbia le capacità e la pazienza di insegnarmi a filare, ma ho trovato solo un corso li in Svizzera. Puoi mica darmi i dettagli del posto dove sei andata tu? Mi piacerebbe tantissimo imparare, ma solo con spiegazioni scritte non rende tantissimo, e poi guardare le mani che lavorano sapientemente le fibra che più adoro, ha per me un fascino immenso!
    Grazie Valeria

    RispondiElimina
  16. Ciao!
    Potresti dare anche a me i contatti per imparare a filare?Ti lascio la mia mail...Grazie!
    katialb@alice.it

    RispondiElimina
  17. ciao perchè non si organizza un corso a milano io potrei mettere la a a casa ,sono molto interessata waltergiadami@virgilio.it

    RispondiElimina
  18. Itala Rinoldi1 aprile 2013 21:39

    Buona sera,il mio nome e' Itala,sto cercando dove poter fare un corso per imparare a filare la lana con l'arcolaio-filarino,ne ho fatto arrivare uno dalla Sardegna,mi servirebberero alcuni rocchetti,dove e' possibile trovare un corso? In Lombrdia,io risiedo in provincia di Brescia.Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Itala, purtroppo non posso aiutarti, ma pubblico volentieri il tuo appello!

      Cari saluti.
      Claudia

      Elimina

Grazie a chi vorrà lasciare consigli, commenti, suggerimenti, complimenti, critiche o anche solo un saluto!!!

Related Posts with Thumbnails